Perché le isole Eolie sono uno dei luoghi più belli del mondo?

Importanti sia dal punto di vista geologico, sia dal punto di vista archeologico e sia dal punto di vista paesaggistico: non è un caso se le Isole Eolie, da vent’anni sono state inserite nella World Heritage List dell’Unesco. Cosa significa? Significa che le sette isole che compongono l’arcipelago delle Eolie rappresentano un patrimonio non solo per il Mar Tirreno, non solo per la Sicilia, non solo per l’Italia, ma per tutta l’umanità. Era il 2000, infatti, quando l’Unesco inserì Lipari, Panarea, Vulcano, Stromboli, Salina, Alicudi e Filicudi nella lista dei siti patrimonio mondiale

Clicca per tutte le attività e le escursioni vicino alle isole Eolie

Mare limpido e cristallino, spiagge dorate e panorami mozzafiato: non è facile dire con esattezza quali sono le spiagge più belle della Sicilia, una regione a cui non manca nulla per soddisfare pienamente le esigenze di un turista che vuole abbinare a divertimento e relax, aspetti culturali senza dimenticare i piaceri della tavola…

Parliamo di una meta turistica per eccellenza. L’Etna è un vero vulcano di cose da fare, tant’è che a fiumi sono i turisti che ogni anno la vengono a visitare da ogni angolo del mondo. Infatti, insieme all’aspetto vulcanologico si può beneficiare di attività come: trekking nei sentieri e nei crateri dell’Etna. Passeggiate a cavallo. Escursioni con esperti del settore che ti portano sin dentro le grotte più famose…

Tutti conoscono Taormina, ma pochi conoscono la Valle dell’Alcantara, eppure, si tratta di un luogo magico, quasi paradisiaco, la cui storia parte sin dalla notte dei tempi. Quando si parla di acque cristalline facendo riferimento alla Sicilia, la prima cosa che affiora alla mente sono spiagge mozzafiato dove ogni anno migliaia di turisti si recano per alternare momenti di relax nei mari limpidi e cristallini ad escursioni culturali …